Firmati dal Dirigente scolastico, Francesco Di Majo, i bandi di selezione per alunni, tutor e docenti esperti interni, nell’ambito del Progetto PON-FSE “Abilità e Conoscenze nel Contesto Europeo”. Si trovano già pubblicati All’Albo pretorio del sito della nostra scuola. I bandi arrivano grazie al lavoro portato avanti in questi giorni dal gruppo Pon della nostra scuola coordinato dal professore Rosario Caracausi.

In tutto nove moduli che coinvolgeranno 160 studenti. Si tratta di azioni di integrazione e potenziamento delle aree disciplinari di base (lingua italiana, lingue straniere, matematica, scienze, nuove tecnologie e nuovi linguaggi, ecc.). 

Il primo modulo, dal titolo “prosa e poesia” prevede lettura, approfondimenti, analisi del testo e del contesto con sviluppo di un prodotto multimediale. Il secondo dal titolo “teatro e cinema” prevede lettura, approfondimenti, analisi del testo e del contesto, sviluppo di un prodotto multimediale. Il terzo modulo “Applicazioni matematiche” prevede la produzione di prodotti multimediali per gli approfondimenti nel campo della matematica applicata. Il quarto modulo “Matematica e geometria, nuove prospettive” prevede la produzione di prodotti multimediali per gli approfondimenti nel campo della matematica applicata. Il quinto modulo “matematica e disegno realtà complementari” porterà alla produzione di prodotti multimediali per gli approfondimenti nel campo della matematica applicata. Il sesto modulo “L’inglese per il commercio” porterà gli studenti alla produzione di prodotti multimediali che approfondiscano le conoscenze della lingua parlata per le attività d’interscambio commerciale. Il settimo modulo “l’inglese nel campo scientifico” porterà gli studenti alla produzione di prodotti multimediali che approfondiscano le conoscenze della lingua parlata per le attività d’interscambio commerciale. L’ottavo modulo “il francese per il commercio” prevede la produzione di prodotti multimediali per l’approfondimento della lingua francese negli usi commerciali e, l’ultimo modulo, “l’inglese nel campo dell’arte” porterà alla produzione di prodotti multimediali per l’approfondimento della lingua inglese nel campo dell’arte e delle arti applicate.

«Duca - Amato» - Cefalù