Studenti per il rispetto del patrimonio artistico: Erasmus in Spagna

Studenti per il rispetto del patrimonio artistico: Erasmus in Spagna

Si è svolto con successo dal 20 al 26 ottobre 2019 presso la scuola ospitante Colegio El Buen Pastor di Murcia (Spagna) la seconda mobilità del progetto europeo Adopt your Heritage. Il suddetto progetto rientra nel programma Erasmus+ ed è un partenariato strategico non solo tra scuole: l’ente coordinatore è l’Hanta Associates Limited di Worcester (Regno Unito), associazione culturale per fornire sostegno e consulenza sull’apprendimento basato sul lavoro, a livello internazionale. Partecipano al progetto un’associazione socio-culturale di Bankia (Bulgaria); un’associazione non governativa di sostegno e solidarietà ai giovani di Aydin (Turchia); e tre scuole, una di Cefalù (Jacopo Del Duca-Amato), una di Murcia (Spagna) e una di Forte da Casa (Portogallo). L’obiettivo è di formare i ragazzi al rispetto del loro patrimonio culturale con particolare attenzione alla valorizzazione integrata e sostenibile del patrimonio artistico, folkloristico, enogastronomico, paesaggistico e ambientale, avvalendosi delle competenze linguistiche e delle tecniche di comunicazione multimediale. 

L’I.I.S.S. “Del Duca-Bianca Amato”- Dirigente scolastico Prof.ssa Antonella Cancila; coordinatore e referente del progetto Prof. Gianni Catanese – ha aderito al progetto, ne ha seguito l’iter e gli incontri precedenti ed è stato presente ai lavori di Murcia con sette studenti: Coco Costanza 3A T, Giaimi Mattia 4A T, Coco Calcedonio Niccolò 5D T, Cassataro Francesco 4C AFM, Serio Giuseppe e Restivo Marco 5A Scientifico, Musotto Nunzio 2B artistico e due insegnanti, una del plesso artistico la prof.ssa Fortunata Luparello, docente di sostegno e una del plesso tecnico-linguitico, prof.ssa Giovanna Liberto docente di materie letterarie. Le prime attività sono state rivolte alla conoscenza dei partecipanti dei vari paesi europei e alla visita della scuola ospitante. L’aspetto artistico creativo è stato subito messo in evidenza nelle attività e nei lavori di gruppo volti alla progettazione e alla creazione di una mobile app e di un e-magazine artistico-culturale. I lavori sono stati anche occasione, vista la tematica del progetto, per visitare lo splendido complesso palaziale andaluso dell’Alhambra nella città di Granada, patrimonio dell’Unesco. Interessante anche la visita del centro storico di Murcia con la maestosa cattedrale. Il prossimo incontro è previsto ad aprile 2020 in Portogallo. 

Giovanna Liberto

«Duca - Amato» - Cefalù